All'Ischia Global l'anteprima assoluta di "Tutto quello che ho" e l'anteprima italiana de "Gli Stagisti"

Anteprima assoluta di "Tutto quello che ho" teaser del film del museo Muse prima ancora dell'apertura dello stesso il 27 di luglio ieri sera all'Ischia Global assieme all'anteprima italiana del film "Gli stagisti" con Owen Wilson, Vince Vaughn di Shawn Levy, stesso regista del fortunato "Una notte al museo". Il teaser fa parte del progetto, ancora in cerca di coproduzioni, del lungometraggio che verrà interamente ambientato al Muse, il nuovo museo delle scienza di Trento by Renzo Piano e parlerà, sulla base dell'educazione storico-scientifica, tecnologica e ambientale, di valori e diritti umani e dell'infanzia in chiave di commedia sentimentale. Tre storie che si intrecciano, quella di un custode timido e introverso, che attraverso la sua sensibilità fotografa le vite e le emozioni dei visitatori, una giovane coppia che si innamora tra le piante tropicali, i fiori e la cascata della foresta del museo e un gruppo di bambini che si conoscono, sperimentano il museo e loro stessi, uscendone con una consapevolezza arricchita. Prodotto da Dolomites Movement e creato da Gioia Libardoni, per la regia di Ivano Fachin, con Giovanni Vettorazzo è stato proiettato ieri sera sullo schermo gigante sull'acqua nell'incantevole cornice di Lacco Ameno, Ischia, all'Ischia Global Fest e da oggi anche sugli altri schermi dell'isola fino alla fine del festival. Il luogo, spiega Gioia Libardoni, vuole essere anche un omaggio alla Città della scienza di Napoli e al suo staff, che nutre già da tempo un'amicizia e una collaborazione con lo staff del trentino Muse come Luigi Amodio, della Città della Scienza nel comitato scientifico del Muse.

Fonte - ischiaglobal.com