Premio Ischia Internazionale di Giornalismo come sempre un grandissimo evento

Si appena conclusa la 34esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, dopo tre giorni di intensi incontri, dibattiti e focus legati ai tema:" Dovere di informare, diritto di conoscere" svolti sull'Isola Verde dal 4 al 6 luglio.

La serata di premiazione condotta da Paola Saluzzi e' stata trasmessa in diretta su Sky TG24 Eventi canale 504 nella splendida cornice di Piazza S. Restituta ad Ischia. Francesco Guerrera, Capo redattore finanza per il Wall Street Journal ha ricevuto il Premio Internazionale di Giornalismo, mentre Lydia Cacho Ribero, giornalista e attivista per i diritti umani delle donne, ha ricevuto il Premio Internazionale dei Diritti Umani. Premio Ischia per il commento politico e' stato assegnato quest'anno alla scrittrice e giornalista Lilli Gruber, mentre Vincenzo Mollica ha ricevuto il Premio Ischia per l'Innovazione. Luciano Onder, Vicedirettore del Tg2 e' stato insignito del Premio Internazionale alla Carriera. Premio Ischia per i 10 anni di Sky TG24 e' stato assegnato al Direttore Sarah Varetto. Mentre ricevono in ex equo il Premio Ischia per il reportage Franca Giansoldati, vaticanista de Il Messaggero insieme al fotogiornalista dell'Agenzia Ansa Alessandro di Meo, autore della foto del fulmine che colpisce San Pietro dopo le dimissioni di Benedetto XVI. Isabella Bufacchi, giornalista economica de Il Sole24Ore ha ricevuto il Premio Ischia per l'analisi economica, infine ad Emanuela Audisio, inviata speciale del quotidiano La Repubblica e' stato assegnato il Premio Ischia per il racconto sportivo.

Per l'occasione, un parterre d'eccezione presieduto da Paolo Graldi, editorialista e Presidente del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, Mario Orfeo Direttore del Tg1, Alessandro Barbano, Direttore de il Mattino, Massimo Bernardini conduttore di TV Talk, Luigi Contu Direttore dell'Ansa, Virman Cusenza, Direttore de Il Messaggero, Gaspare Borsellino Direttore Italpress, Silvia Calandrelli Direttore Rai Educational, Marco De Marco Direttore del Corriere del Mezzogiorno, Giovanni Maria Vian Direttore dell'Osservatore Romano, Emilio Carelli editorialista Sky, Fabrizio Forquet Vicedirettore de Il Sole24ore, Giuseppe Di Piazza editorialista del Corriere della Sera, Renato Coen responsabile esteri Sky TG24 e Antonella Baccaro del Corriere della Sera. Ospite musicale della serata, Edoardo Bennato che ha proposto i suoi maggiori successi.

Anche quest´anno grazie a Benedetto e Elio Valentino il Premio si è caratterizzato come un riconoscimento a chi ha ricercato e raccontato, nell´arco di un´intera carriera, la propria verità attraverso i mezzi di comunicazione di massa. Un premio per Ischia che rappresenta da sempre un crocevia tra culture diverse, un ponte tra la tradizione culturale europea e quella del Mediterraneo." Così scriveva Giuseppe Valentino quando trentaquattro anni fa diede vita alla prima edizione del Premio Ischia Internazionale di giornalismo. La felice intuizione del fondatore del Premio Ischia di giornalismo ha fatto si che l´isola verde sia diventata dal 1980 un appuntamento di confronto e dibattito sui temi dell´informazione e della comunicazione italiana e internazionale. Scorrendo i nomi dei premiati emerge con forza come il Premio rappresenti una cartina di tornasole del diverso modo di fare informazione negli ultimi trent´anni. Il Premio Ischia Internazionale di Giornalismo vi da appuntamento al prossimo anno!

Fonte - Ufficio Stampa Premio Ischia