Mostra Fotografica Suggestioni in lith ai Giardini Ravino

Mostra Fotografica Suggestioni in lith ai Giardini Ravino

Le stampe lith rappresentano una evoluzione alternativa del metodo di stampa mediante processi chimici che genera l'immagine fotografica tradizionale in bianco e nero sulla carta alla gelatina d'argento.
sfruttando le caratteristiche di alcune carte a tono caldo , sovraesponendo grandemente e sviluppando in appositi bagni molto diluiti, si possono ottenere effetti di colore e di contrasto molteplici e unici allo stesso tempo. Tali effetti possono essere ulteriormente modificati con viraggi in selenio, oro o seppia per ragioni estetiche o per ottenere una maggiore permanenza della stampa nel tempo.
la densità e quantità di dettagli nelle alte luci sono determinati dall'esposizione, le zone scure sono determinate dallo sviluppo. data la grande sovraesposizione ad un certo punto dello sviluppo avviene una reazione esponenziale nelle ombre ed è di cruciale importanza e difficoltà estrarre la stampa dallo sviluppo appena prima che ciò avvenga. Inoltre i bagni molto diluiti si esauriscono rapidamente, per entrambi questi motivi è molto difficile fare due stampe lith uguali. Ogni stampa è in pratica un unicum.
Una stampa lith può mostrare alte luci con colori e contrasto delicati e caldi a fronte di ombre fredde, granulose e aspre. Può anche essere interamente improntata ai toni più delicati e caldi oppure a quelli più freddi e grafici.
Le stampe tradizionali in bianco e nero ed ancor più le stampe lith permettono di astrarre dalla oggettività del soggetto fotografato e offrono quindi la possibilità di convogliare stati d'animo, atmosfere ed impressioni che rappresentano il vero motivo per cui il fotografo ha scattato l'immagine. Egli infatti non fotografa tanto ciò che vede ma ciò che "altro" vede.

Data Inizio Evento:  16/04/2016 | Data Fine Evento:  15/06/2016

Condividi