Le Troiane - Premio Aenaria

Le Troiane - Premio Aenaria

La città di Troia è infine caduta. Gli uomini troiani sono stati tutti uccisi e le donne sopravvissute devono essere assegnate come schiave ai vincitori.
In un’alba livida, dopo una tragica notte, le donne troiane confrontano il proprio passato glorioso con il lutto presente e il futuro orribile.
Per la prima volta non si onorano i vincitori o le loro gesta eroiche. Lo sguardo, l'animo, il pensiero si concentreranno solo sui vinti che con la dignità e la forza della parola supereranno di gran lunga quella fisica degli assassini, crudeli e senza pentimenti.
La presenza viva ed acuta del dolore si congiunge con la convinzione dell'eroicità della sventura di fronte alla vittoria dei distruttori. Tale vittoria è però solo apparente, poiché ognuna delle protagoniste dell’opera trova il modo di reagire, a proprio modo, alla tremenda sventura che le ha colpite. I vincitori, invece, che sono poi alcuni dei più grandi eroi della mitologia greca, si comportano solo come insensati aguzzini, capaci della più bruta barbarie senza la minima remora. Le donne troiane insomma hanno perso tutto, ma non la loro dignità umana, che invece gli spietati soldati greci sembrano non aver mai posseduto.

Regia: Francesco Boschiero
Con: Alessandra Tesser, Sonia Sferragatta, Elena Semenzato, Cristina Celsi, Alessandro Iannetta, Sebastiano Boschiero, Giulio Pizzato, Maria Cristina De Gennaro, Giorgia Crosato, Maria Rosa Maniscalco, Sara Cazziolati
Produzione: ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTE POVERA – MOGLIANO VENETO (TV)
Genere: Tragedia

Info e Prenotazioni : www.polifunzionaleischia.it

Data Inizio Evento:  31/10/2015 | Data Fine Evento:  31/10/2015

Indirizzo: Via delle Ginestre 41, 80077 Ischia (NA)
Sito Web: http://www.polifunzionaleischia.it

Condividi