Incontri Musicali Giardini La Mortella Stagione Primavera - Estate 2015 - Viviana Lasaracina - Pianoforte

Incontri Musicali Giardini La Mortella Stagione Primavera - Estate 2015 - Viviana Lasaracina - Pianoforte

L'intensissima stagione concertistica della Fondazione William Walton prosegue per tutto il mese di luglio alternando i concerti di musica da camera nella Sala Recite della Mortella, ogni domenica alle ore 17,30, con i concerti serali delle orchestre giovanili nella splendida cornice del Teatro Greco all'aperto, ogni giovedì alle ore 21.

Domenica 5 luglio ritorna ad esibirsi alla Mortella la giovane pianista Viviana Lasaracina, musicista che il pubblico della Mortella ha già potuto ascoltare lo scorso anno in applauditissimi recitals.

Viviana Lasaracina è considerata dalla critica musicale uno dei più dotati talenti pianistici italiani degli ultimi anni: le sono state assegnate numerose, prestigiose borse di studio come quella della Società Umanitaria di Milano, del MIUR (Ministero Istruzione, Università e Ricerca) e della YMFE (Yamaha Music Foudation of Europe), ha conseguito il Master of Art alla Royal Academy of Music di Londra ed attualmente si sta perfezionando presso l'Accademia di S. Cecilia con il M° Benedetto Lupo.

Vincitrice di importanti concorsi pianistici per giovani talenti quali "Premio Venezia", Concorso Internazionale “Ciudad de Ferrol”, Open Piano Competition di Londra, “Ciudad de Jaèn”, è stata finalista ai Concorsi Pianistici Internazionale “F. Busoni” di Bolzano e German Piano Award di Francoforte . Primo premio assoluto TIM – Torneo Internazionale della Musica, ha debuttato alla Carnegie Hall di New York e alla Steinwat Hall e Wigmore Hall a Londra. Il programma che presenterà al pubblico della Mortella copre l'arco di 2 secoli,dal '700 al '900: infatti di Mozart Viviana eseguirà l'importante sonata k 332, scritta nel 1781, composizione che attraverso continui cambiamenti di carattere, dispiega un nobile, malinconico, secondo movimento. Dell'irrequieto genio romantico Franz Liszt, potremo poi ascoltare le pagine degli Anni di Pellegrinaggio dedicati all'Italia, "Venezia e Napoli", dove il musicista ungherese riunisce, trasferendoli in musica, i ricordi e le emozioni dei suoi viaggi nelle due splendide città italiane. Il concerto si conclude con una delle più importanti sonate per pianoforte di Scriabin scritta nel 1898, l'op. 23 n. 3, dove in pieno si manifestano la tormentata, delirante indole e il cromatismo allucinato e sensuale del compositore e pianista russo.

Data Inizio Evento:  05/07/2015 | Data Fine Evento:  05/07/2015

Indirizzo: Via Francesco Calise 39, 80075 Forio (NA)
Recapiti Telefonici: Tel. 081-986220
Email: info@lamortella.org
Sito Web: http://www.lamortella.org

Condividi