Giardini La Mortella - Concerti Primavera-Estate 2009

Saranno gli studenti gallesi di Canto e Pianoforte del Royal Welsh College of Music and Art di Cardiff ad inaugurare, come ormai tradizione da diversi anni, la stagione primavera-estate 2009 dei concerti della Fondazione William Walton e la Mortella. I concerti saranno sempre concentrati nei week-ends dagli inizi di aprile fino alla fine di luglio e vedranno alternarsi i migliori giovani allievi di prestigiose Scuole di Musica nazionali ed internazionali, giÓ vincitori di borse di studio e di importanti premi riportati in concorsi per giovani musicisti. Quest'anno per la prima volta parteciperanno ai concerti nel mese di giugno anche gli studenti della prestigiosa UniversitÓ americana di Yale, i quali si esibiranno nella rappresentazione di "The Bear", la famosa, deliziosa opera in un atto, capolavoro di William Walton e il cui manoscritto originale Ŕ conservato proprio nella biblioteca della UniversitÓ di Yale. Ancora torneranno alla Mortella nel mese di maggio, con un appuntamento ormai diventato tradizionale, i giovani musicisti americani del Curtis Institute of Music di Philadelphia, una della Scuole di Musica internazionali per giovanissimi fra le pi¨ conosciute al mondo, che ha avuto fra i propri allievi alcuni dei musicisti pi¨ celebri di ogni tempo, dal direttore d'orchestra e compositore Leonard Bernstein al pianista cinese, attuale star internazionale, Lang Lang. Ascolteremo esibirsi alla Mortella, all'inizio del mese di maggio, gli studenti del College inglese di Eton, che lo scorso anno hanno riportato un grande successo tra il pubblico della Mortella : il College di Eton, forse il pi¨ celebre college inglese, frequentato anche dai figli del Principe Carlo d'Inghilterra, ha una Scuola di Musica molto conosciuta e quest'anno presenterÓ un duo violino e pianoforte. Molti saranno poi i concerti dedicati al pianoforte solista, con giovani, valentissimi pianisti internazionali provenienti dall'Accademia di Santa Cecilia di Roma, dalla Scuola di Musica di Fiesole e da altre Scuole di Musica nazionali ed internazionali i quali suoneranno nella Recital Hall i 2 splendidi pianoforti a coda Steinway, patrimonio della Fondazione William Walton. Insomma, una ribalta di giovani talenti davvero unica sull'isola d'Ischia e sicuramente fra le pi¨ varie ed interessanti in Italia! Fonte:www.lamortella.org