• Home
  • Archivio News
  • Il Duo M.Fossi - M.Gaggini ai Giardini La Mortella di Forio d'Ischia
Il Duo M.Fossi - M.Gaggini ai Giardini La Mortella di Forio d'Ischia

Il Duo M.Fossi - M.Gaggini ai Giardini La Mortella di Forio d'Ischia

Sabato 5 ottobre e domenica 6 ottobre alle ore la Fondazione Walton offre ancora una volta al suo affezionatissimo pubblico programmi per duo pianistico, questa volta formato dai giovani musicisti Matteo Fossi e Marco Gaggini, che giÓ si sono pi¨ volte esibiti alla Mortella e che, sui due splendidi pianoforti Steinway della Fondazione, affronteranno un impegnativo e raffinato programma di musiche per 2 pianoforti e a 4 mani.

Matteo Fossi e Marco Gaggini hanno costituito il loro duo nel 2004, accomunati da una visione ben precisa del pianoforte. Entrambi molto attivi nel campo concertistico e vincitori di concorsi pianistici per giovani musicisti, hanno intrapreso il progetto di esecuzione e registrazione integrale dell?opera per due pianoforti di Johannes Brahms: nel 2009 Ŕ uscito il primo disco del duo, subito accolto con entusiasmo dalla critica e l' anno 2012 ha visto il completamento dell'opera discografica con l'uscita dell'ultimo cd con musiche dello stesso autore.

Il Duo si impegna a fondo in un progetto musicale all?anno e nel 2013 hanno inciso composizioni di Bart˛k e Ligeti; per la prima volta, in un unico progetto discografico, Matteo e Marco hanno registrato l?intera opera per due pianoforti dei due autori ungheresi, una sfida ardua, forse la pi¨ complessa fino ad ora affrontata dal giovane duo. Molto attivo anche in campo internazionale, il duo, oltre che in Italia, si Ŕ esibito in festivals e sale importanti in Francia, Austria, Polonia e Korea del sud.

Nei 2 concerti di sabato e domenica, il duo Fossi-Gaggini offrirÓ al pubblico della Mortella programmi incentrati su alcuni dei maggiori capolavori scritti per duo pianistico, alternando pezzi a 4 mani e a 2 pianoforti, con musiche di Mozart, Bartok, Brahms e Schubert, e di quest'ultimo compositore eseguiranno nel concerto di domenica, la celebre Fantasia in fa min., in assoluto uno dei pi¨ poetici, intimi e struggenti pezzi mai scritti per duo per pianoforte a 4 mani.

Il Programma

Sabato 5 ottobre - ore 17:00 B. Bartˇk - Suite op. 4bis per 2 pianoforti J. Brahms - Variazioni su un tema di Haydn op.56bis per 2 pianoforti W.A. Mozart - Sonata K448 per 2 pianoforti

Domenica 6 ottobre - ore 17:00 W.A. Mozart - Adagio e Fuga K426 per 2 pianoforti F. Schubert - Fantasia in fa min.D940 per pianoforte a 4 mani W.A. Mozart - Fantasia in fa min. K.608 per organo meccanico (versione di Mozart per pianoforte a 4 mani) W.A. Mozart - Sonata K448 per 2 pianoforti

Fonte - Il Golfo