Spiaggia delle Monache

Spiaggia delle Monache

La costa frastagliata dell'Isola d'Ischia offre numerose insenature e una straordinaria varietà di spiagge. Tra queste ultime una delle più affascinanti è la Spiaggia del Varano o delle Monache che si trova alle pendici del monte Vico nel paese di Lacco Ameno. Il nome della spiaggia deriva dalla presenza, nei suoi fondali e scogli, di una varietà di molluschi chiamati Aplysia dal manto color scuro volgarmente chiamati "monaca di mare" anche se sembra che anticamente questa cala venisse utilizzata dalle monache per rinfrescarsi dalla calura estiva al riparo da occhi indiscreti. La sua posizione geografica e conformazione infatti la rende una spiaggia assolutamente riservata in quanto compresa tra le pendici del monte Vico. Raggiungibile solo via mare, partendo da Lacco Ameno in direzione Nord, offre al visitatore un imperdibile contatto con la natura per la sua sabbia finissima, lo stridio dei gabbiani e lo sciabordio del mare. A luglio e Agosto numerose sono le imbarcazioni che si fermano nei pressi mentre negli altri mesi è pressocchè deserta. Questa spiaggia è ideale per chi non vuole rimanere troppo esposto al sole ma anche per gli amanti delle immersioni in snorkeling e subaquee e per chi desidera trascorrere dei momenti di assoluto relax e silenzio.

Simone Cicchi - ischiasky.it


Condividi



Luoghi Correlati

  1. Spiaggia di Cava dell'isola

    La spiaggia di Cava dell'isola è molto ambita da bagnanti giovani. E' caratterizzata da fondali subito alti, ed offre la possibilità di stare al sole fino a tarda sera.

  2. Spiaggia della Chiaia

    La spiaggia della Chiaia lunga e sabbiosa, parte dal braccio destro del porto del Comune di Forio, a circa 300 metri dal centro.

  3. Spiaggia di Citara

    La spiaggia di Citara si trova sulla costa occidentale dell'isola ed è di sabbia grossa.