Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Nel comune di Lacco Ameno lungo via Roma vi è una chiesa del secolo XVII, sorta sul mare, Santa Maria delle Grazie, con la movimentata facciata barocca, a pianta basilicale a tre navate, con un’imponente cupola sostenuta da un alto tamburo all’incrocio del transetto con l’asse maggiore. Costruita per volontà di Andrea Monti, fin dall’origine fu sottoposta al padronato della famiglia Monti, una delle prestigiose di Lacco. Nel 1886 i Monti ne fecero donazione al vescovo d’Ischia. Ristrutturata nella seconda metà del secolo XIX, rovinò qualche anno dopo per il terremoto del 1883, per poi essere nuovamente restaurata nel 1944. Successivamente la sede parrocchiale fu trasferita dalla chiesa della Santissima Annunziata alla Fundera a quella di Santa Maria delle Grazie.
Fonte – Ischia natura, cultura e storia – Edizioni Imagaenaria


Condividi



Luoghi Correlati

  1. Chiesa di S. Michele Arcangelo

    La chiesa di S. Michele Arcangelo è sorta a metà del XIX secolo. Gode di una posizione incantevole tra le collinette di Sant'Angelo e la baia dei Maronti.

  2. Chiesa di S. Maria di Loreto

    La chiesa di S. Maria di Loreto è stata edificata all'inizio del XIV secolo, fu ampliata nel '600, e nel corso del '700 fu costruito sia il campanile che l'altare maggiore.

  3. Basilica di San Vito

    La cattedrale di Forio d'Ischia è la chiesa di San Vito; documentata fin dal 1306 e quindi antecedente a tale data, è la più antica di Forio.