Totani imbottiti

Ingredienti per 6 persone:

6 totani non molto piccoli e ben freschi, due spicchi di aglio, un mazzetto di prezzemolo, 15 pomodorini, 50 gr. di salame a tocchetti, uva sultanina, 100 gr. di provola piccante, pinoli, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, 4 o 5 cucchiai di pangrattato, un uovo, olio extravergine d’oliva, sale, 250 gr. di pane raffermo.

Preparazione

Pulire bene i totani eliminando le interiora e le lische. Tagliate a pezzettini i tentacoli che vanno fritti o lessati. In una zuppiera mettere il pane raffermo (solo mollica), strizzato nel vino bianco, il salame, la provola, l’uva sultanina, i pinoli, il caciocavallo, il prezzemolo e i tentacoli fritti. Impastare il ripieno con l’uovo per amalgamare meglio e salare.

Fare imbiondire i due spicchi d’aglio e porre delicatamente i totani imbottiti con la farcitura preparata e chiusi con uno stuzzicadenti, nella pentola. Bagnare con un po’ di vino bianco, quando sarà sfumato aggiungere i pomodorini tagliati a metà. Cuocere a fuoco dolce per circa mezz’ora. Con il sughetto potete anche condire della pasta mezzemaniche.

Fonte – Antiche Ricette dell’isola d’Ischia – Valentino Editore

Condividi