Pizza di scarola

Ingredienti

500 gr. di farina, 10 gr. di lievito di birra, 1 cucchiaino di sale, 270 cl. di acqua, 1 cucchiaio di strutto o di olio, 3 mazzi di scarola, aglio, uva passa e pinoli, olive nere, capperi, sale. Aggiungere se è disponibile il vino cotto. Preparate la pasta di pizza con acqua, lievito e farina. Lavare e scolare la scarola, e lessare in poca acqua bollente. Tagliare poi la scarola in piccole parti. Dissossate le olive e lavate i capperi. Soffriggete in una padella l'aglio aggiungendo poi le olive, i capperi, i pinoli e l'uva passa. Dopo pochi minuti aggiungete la scarola ben scolata e lasciate soffriggere il tutto per 5-10 minuti.


Confezione della pizza

Ungete una teglia di circa 24 cm di diametro. Dividete la pasta in due parti diseguali. Stendete la parte più grande e foderate la teglia, portando via la parte che esce dal bordo. Rapidamente stendete la parte più grande, formate un disco del medesimo diametro della teglia e con esso coprite la scarola, rivoltando i bordi in modo da saldare le due parti della pasta.

Infornate a circa 200 °C e lasciate cuocere finchè non è dorata in superficie.

Antiche ricette dell'isola d'Ischia - Valentino Editore www.valentinoeditore.it

Condividi