Linguine ai frutti di mare

Linguine ai frutti di mare

Ingredienti

500g di linguine, 700g di vongole veraci, cozze, taratufi, lupini, 3-4 pomodorini, olio extravergine d'oliva, 3 spicchi d'aglio, prezzemolo, peperoncino, sale.

In una padella soffriggere per 2-3 minuti l'aglio con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Aggiungere i frutti di mare precedentemente sciaquati e coprire immediatamente con un coperchio su fiamma viva. Quando i frutti saranno aperti aggiungere i pomodorini, il peperoncino ed il sale e lasciare ancora per 5 minuti.

Cuocere la pasta molto al dente e scolarla conservando un pò d'acqua di cottura. Saltare le linguine nella padella aggiungendo il prezzemolo fresco. Sono ottimi anche in bianco senza pomodorini.

Tratta da "La cucina ischitana". Ricette popolari a cura di Lello Arcamone, © Imagaenaria Edizioni

Condividi



Articoli Correlati

  1. Spaghetti agli odori mediterranei

    Ricette dell'isola d'Ischia - Spaghetti agli odori mediterranei

  2. Gli gnocchi di patate

    Ingredienti per 4 persone: 1 kg. di patate a pasta gialla, 300 gr. di farina, sale.

  3. Delizie al limone

    Delizie al limone - Ricette dell'isola d'Ischia

  4. Soutè di vongole

    Ischia in tavola - Soutè di vongole

  5. Torta di cioccolato con le pere

    Torta di cioccolato con le pere - Ricette dell'isola d'Ischia

  6. Coniglio all'ischitana

    Soffriggete l'olio e aggiungete un aglio intero. Aggiungete il coniglio tagliato a pezzi e fatelo rosolare aggiustando il sale.

  7. Funghi all'ischitana

    Soffriggere in olio d'oliva la cipolla e l'aglio, i funghi puliti con un canovaccio umido ed il peperoncino.

  8. 'Mpepata di cozze

    1,5 kg di cozze, prezzemolo, abbondante pepe, 1 limone.

  9. La parmigiana di melanzane

    Ingredienti per 6 persone: 4 melenzane, 250 gr. di mozzarella, 300 gr. di passata di pomodoro resco, cipolla, basilico, 150 gr. di parmigiano grattugiato, olio d'oliva, sale.

  10. Paccheri all'ortica dei Frassitelli

    Sbollentare l'ortica in abbondante acqua per 2 minuti. Dopo averla freddata in acqua e ghiaccio, strizzarla e frullarla con l'olio.