Gattò di patate

Gattò di patate

Ingredienti

1 kg. di patate, 50 gr. di parmigiano, 2 uova, 2 bicchieri di latte, 70 gr. di burro, pepe, sale, 250 gr. di salumi tagliati a cubetti (mortadella, pancetta, salame e prosciutto cotto), 150 gr. di provola, pangrattato. Lessare le patate con la buccia. Ancora calde, pelarle e passarle allo schiaccia-patate. Metterle in una grossa ciotola. Aggiungere il burro e mescolare a mani nude finchè sia completamente sciolto, quindi unire le uova intere, il latte, una manciata di parmigiano, i salumi. Regolare di sale e aggiungere il pepe macinato. Imburrare una teglia di circa 30 cm. di diametro e cospargerla di pan grattato. Cuocere in forno già caldo a circa 180° per 30-35 minuti o finchè la superficie sia ben dorata. Servirlo tagliato in ampie fette.

Un piatto nunziale Il gattò di patate fu "inventato" nel 1768 dai cuochi francesi di Ferdinando I di Borbone in occasione delle nozze con Maria Carolina. I cuochi napoletani mutuarono il nome della tipica torta nunziale, il gateau du mariage, introducendo il burro.

Antiche ricette dell'isola d'Ischia - Valentino Editore www.valentinoeditore.it

Condividi



Articoli Correlati

  1. Il Migliaccio

    Ingredienti: 750 r di latte, 100 g di semola, 8 uova, 250 g di ricotta, 500 g di zucchero, 1 cucchiaio di sugna o di burro, scorza di 1 limone grattugiata, 1 bustina di vaniglina, pezzetti di cedro e cocozzata.

  2. Zuppa di pesce

    Zuppa di pesce - Ricette dell'isola d'Ischia

  3. Pasta fresca e zucca

    Pasta fresca e zucca - Ricette dell'isola d'Ischia

  4. Chiacchiere di Carnevale

    Impastare tutto insieme, ripassare la pasta nella macchina della pasta fresca finchè non sia sottile.

  5. Il Minestrone contadino

    Pulite e lavate tutte le verdure e tagliatele a dadini. Tritate la pancetta con metà della cipolla.

  6. Gamberoni all'ischitana

    Lavare bene i gamberoni e praticare un'incisione ai lati del guscio lungo tutta la pancia, senza sgusciarli.

  7. Risotto al nero di seppia

    Ricette dell'isola d'Ischia - Risotto al nero di seppia

  8. Spaghetti ai ricci di mare

    Pulite i ricci, apriteli con le forbici e prelevate con un cucchiaino gli ovari.

  9. Frittata di maccheroni

    La frittata di maccheroni si usa per riutilizzare la pasta avanzata, quindi maccheroni, spaghetti o qualsiasi tipo di pasta.

  10. Alici Marinate

    Togliere alle alici la testa, la coda, la spina, le viscere. Lavarle, asciugarle, coprirle di aceto e lasciarle marinare per una giornata.