Curiosità

Eventi straordinari legati all'isola verde, come la storia di Agostino De Siano, di Barano, che da 15 anni vive senza un contratto di fornitura elettrica grazie ad un sistema di pannelli solari oppure del signor Peppe che è riuscito a far crescere nel proprio orto una zucca con una circonferenza di addirittura di 211 cm. Avvistamenti incredibili come quello del famoso Raggio Verde a Forio d'Ischia o come quello capitato nel mare d'Ischia dove sono stati avvistati due trigoni in amore. Da non perdere anche i resoconti storici come quello che spiega come è nata la lavorazione della ràfia sull'isola, lavorazione che ancora oggi regala ceste ed utensili vari davvero caratteristici.

Le case di pietra a Forio d'Ischia

Le zone collinari di Forio sono caratterizzate dalla presenza delle case di pietra; si tratta di grossi massi scavati all'interno.

La Posidonia nel mare di Ischia

Gran parte del mare che circonda l'isola, soprattutto dal porto d'Ischia alla Scarrupata, è colonizzata da un'alga chiamata Posidonia.

Flora e Fauna dell'isola d'Ischia

Ischia isola verde è una descrizione puntuale delle varietà di piante e vegtetazione che nasce tra le pinete, boschi e colline.

Viaggio tra le creature del Regno di Nettuno

Pochi metri sotto la superficie del mare sorge una foresta bianco-rosata. Rami e tronchi, immobili come marmoree merlature gotiche.

Passaggi e Sentieri a Forio d'Ischia

La verde collina del Monte di Panza, alta 140 mt., è una delle più belle della frazione Panza del Comune di Forio.

La pescagione a Lacco Ameno

Il comune di Lacco Ameno ebbe nell'agricoltura e nella pesca le sue attività principali fino all'avvento del turismo degli anni '50.

Fotografato il leggendario Raggio Verde a Sant'Angelo

A Montecorvo, parte alta dŽIschia, al tramontare del sole tutti i presenti hanno potuto osservare il famoso e leggendario Raggio Verde.