Ischia, il cinema ed il vino

Ischia, il cinema ed il vino

Il rapporto profondo che lega Ischia e il vino trova spazio anche nella lunga storia cinematografica dell'isola verde, fatta di film, fiction e personaggi indimenticabili. Tante, infatti, le opere e le personalità di spicco della settima arte che- soprattutto negli anni d'oro ischitani, quelli di De Sica e Angelo Rizzoli - omaggiano le eccellenze enologiche isolane. Tra queste un posto d'onore è riservato a Luchino Visconti, intenditore di vino ischitano e grande amico della famiglia d'Ambra, come dimostrano le venticinque bottiglie di Biancolella regalategli da Mario D'Ambra in occasione dell'inaugurazione della Colombaia, suggestiva dimora ischitana del regista de "Il Gattopardo". Un rapporto i cui bordi si fanno ancora più definiti se si considerano le tante foto che vedono Visconti sorseggiare sui set proprio il Biancolella. L'etichetta nasce proprio grazie alla collaborazione del cineasta milanese, che ha modificato, rendendolo più sobrio, il disegno del pittore ischitano Aniellantonio Mascolo. Se tra gli anni '50 e '70 sono tanti i personaggi di spicco del cinema che seguono l'esempio di visconti (estimatori del vino ischitano sono Peppino De Filippo, Liz Taylor, Richard Burton), ancora oggi raccogliamo orgogliosi importanti testimonianze. Come quella di Bud Spencer, che in occasione della fiction tv "I Delitti del Cuoco" ha apprezzato i vini dei contadini isolani.

Fonte - Le Strade del vino e dei sapori di Ischia

Condividi



Articoli Correlati

  1. Emozioni e brividi sul set Ischitano de Il Mostro dell'Isola

    Nel 1953 a Ischia venne realizzato il film drammatico Il mostro dell'isola con l'esperta regia di Roberto Bianche Montero, grande artigiano di film.

  2. L'esordio cinematografico di Ric e Gian avvenne a Ischia

    I popolarissimi comici Ric e Gian apparvero la prima volta sul grande schermo nel film Ischia operazione amore (1966).

  3. Da Ischia ad Hollywood ritratto dell'attore Eduardo Ciannelli

    Ricorre quest'anno il quarantaseiesimo anniversario dell'addio alla vita del grande attore ischitano Eduardo Ciannelli (nativo di Lacco Ameno).

  4. Da Cleopatra a Minghella ad Ischia

    Ischia e il cinema, un grande amore nato nel 1936 quando iniziano le riprese del Corsaro nero.

  5. Le ultime tappe di Vittorio De Sica a Ischia

    Amico del grande Angelo Rizzoli, del prof. Vincenzo Mennella,dei principi Pignatelli Vittorio De Sica amava venire spesso nella nostra isola d'Ischia.

  6. Il Corsaro nero e' il primo film ischitano

    Il primo film ischitano è Il Corsaro Nero, realizzato con successo nel lontano 1936 dal regista Amleto Palermi.

  7. Le dignitose caratterizzazioni di Otello Toso

    L'attore italiano Otello Toso ad Ischia interpretò ben due film: La scogliera del peccato e quattro anni dopo Lacrime d'amore.

  8. Le avventure di Yvonne Sanson sul set di Campane a martello

    Eccovi un appuntamento con l'indimenticabile Yvonne Sanson, nata a Salonicco e deceduta a Bologna, famosissima attrice greca nota per il suo fascino.

  9. L'attrice Ave Ninchi...in pieno sole!

    Nei tardissimi Anni Cinquanta, Ave Ninchi, voluta dal regista francese Renè Clement interpretò una piccola parte nel film "Delitto in pielo sole".