Da Cleopatra a Minghella ad Ischia

Ischia e il cinema, un grande amore nato nel 1936 quando iniziano le riprese del Corsaro nero che prosegue con Campane a martello con Gina Lollobrigida e il Corsaro dell'isola verde nel 1952 con Burt Lancaster. La scoperta di Ischia e il lancio promozionale in tutto il mondo è in pratica un miracolo del grande schermo, con le riprese di Cleopatra nel 1962 e l'amore per Ischia di un grande produttore italiano, Angelo Rizzoli, che qui ambienta vari film con Vittorio De Sica, Walter Chiari, Catherine Spaak, Peter Sellers, Jack Lemmon. Anche Anna Magnani gira a Ischia Ponte Suor Letizia.

Ultimamente Antony Minghella con Il talento di Mister Ripley e Leonardo Pieraccioni con Il Paradiso all'improvviso non hanno saputo resistere al fascino di un'isola che si trasforma in un set ideale per ogni trama.

Ischia Nuova guida completa - Valentino Editore www.valentinoeditore.it

Condividi