Tradizioni Ischitane - Le Uova Rosse a Pasqua

Tradizioni Ischitane - Le Uova Rosse a Pasqua

Nel giorno del Giovedì Santo, nell'approssimarsi della Passione e morte di Cristo, un'antica tradizione ischitana ci richiama alla memoria proprio questo momento cruciale della vita del Signore: colorare le uova di rosso, bollite insieme al sale e a mazzetti di radici di robbia (Rubia tinctorum). Molto probabilmente quest'uso affonda le proprie radici nella prima dominazione dell'isola da parte dei coloni provenienti dall'Eubea, che per primi si stabilirono a Pithecusa. Infatti tuttora nella tradizione balcanica e greco-ortodossa si colorano di rosso le uova sode che vengono consumate nella cena di Pasqua e nei giorni successivi. Questo semplice gesto di tingere le uova, tramandato nel tempo e giunto fino a noi, attesta quanto tante tradizioni possano ancora parlare al cuore dell'uomo di generazione, in generazione.

Sonia Calise - ischiasky.it

Condividi



Articoli Correlati

  1. Cucina e tradizioni a Panza

    La cucina a Panza, così come quella isclana,risente delle influenze esercitate su di essa dalla cucina napoletana e dalla cucina campana.

  2. Gastronomia e Vini Ischitani

    La cucina ischitana, piuttosto povera e legata alle tradizioni del continente.

  3. Dolci Pasquali ad Ischia - La Pastiera

    Durante la Settimana Santa, e in particolar modo dal giovedì o dal venerdì, le cucine ischitane inebriano con i loro profumi.

  4. Alla scoperta della cucina ischitana

    Sole,mare e natura,un clima incantevole,la più alta concentrazione in Europa di sorgenti termali rendono Ischia una meta privilegiata per le vacanze.

  5. Ricette Pasquali ad Ischia - Il Tortano

    Immancabile pietanza per le gite fuori porta del giorno di Pasquetta, il tortano è un irresistibile rustico salato.

  6. La zucca dei record e' ischitana

    Zucche...e che zucche...non semplici ortaggi di casa nostra, ma addirittura zucche da guinness dei primati.