Le novità creative ed artistiche 2017 ai Giardini la Mortella

Dopo una prima permanenza nel 2015, torna quest’anno ad Ischia la pittrice francoamericana Gianne de Genevraie che per ben due mesi risiederà alla Mortella per dipingere gli angoli più suggestivi ed intensi del giardino. Proseguendo la sua ricerca su luci e colori del giardino, Gianne gira per il mondo dipingendo all’aria aperta, spostandosi nei più bei giardini mediterranei, che le offrono straordinaria ispirazione e le permettono anche di approfondire diverse tematiche legate alla natura, ai suoi colori, all’acqua. Le sue grandi tele, dipinte con tecniche antiche, sono ariose, piene di luce e vibranti, con uno stile che da vicino appare quasi astratto ma che acquista precisi connotati, come un quadro impressionista, se i quadri sono ammirati da lontano. Apprezzata a livello internazionale, le opere di Gianne sono state esposte in numerosi appuntamenti espositivi in California e poi a Londra, divenendo così preziosi ambasciatori dei Giardini la Mortella e dell’isola d’Ischia a livello internazionale.

Condividi