Al via il Premio Ischia di Giornalismo

Parte oggi l'intensa tre giorni della XXXIV edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, la manifestazione che celebra le firme più autorevoli e prestigiose del panorama dei media mondiali. E si partirà con la mostra fotografica "Sogno cose mai viste", realizzata in occasione dei 50 anni dei diritti umani, in collaborazione con la Robert Kennedy Foundation e l'Agenzia fotografica Contrasto, la "foto dell'anno" di alessandro Di Meo, dell'agenzia Ansa che ha immortalato il fulmine che cadeva sulla cupola di San Pietro il giorno delle dimissioni di Benedetto XVI. Ma anche con un omaggio alla stampa periodica italiana di Giuseppe Di Piazza, editorialista de "Il Corriere della sera". Nella splendida cornice di Villa Arbusto, alle 21, spazio alle lezioni di giornalismo sul tema "Dovere di informare, diritto di conoscere".

Fonte - Il Golfo